TRENINO VERDE SEUI - TRENINO VERDE - LUGORI TOURS

Vai ai contenuti

Menu principale:

"It’s a strange railway.
It shoots up hills and down into valleys and races around sudden curves with the greatest nonchalance….”
(David H. Lawrence)
"È curioso come questa ferrovia sia semplicemente montata, non intacchi il suolo, e si snodi, su, giù, senza paura di salti e di curve, assecondando il capriccio della montagna. Dinanzi ad un ostacolo, gira, non ha badato a scavarsi una galleria. Su uno scoscendimento cala senz’altro, trascurando di incastrarsi, come le pretenziose ferrovie d’altrove, in un letto più agevole.
(Elio Vittorini)
In tanti ne parlano, ma pochi conoscono veramente, o sono mai saliti, sul Trenino Verde della Sardegna. Un esperienza unica anche per un sardo, almeno una volta nella vita. Al centro della tratta più celebrata, che da Mandas giunge al porto di Arbatax e viceversa, c’è la Stazione che più si pone tra la Barbagia, l’Ogliastra ed i monti del Gennargentu: Seui.Qui potrai conoscere i segreti di quel Trenino e “delle persone che lo muovono”, impegnati in un mestiere che pare senza tempo. Ma anche passeggiare in un tipico paesino montano sardo, tra case in pietra scistosa, strette vie, fontane e lavatoi, terrazzamenti urbani ancora adibiti ad orti di antiche varietà, verdi panorami vallivi, profumi e visi caratteristici. Ed ancora, per visitare il Percorso Museale Sehuiense, imparare a fare i Culurgiones autentici, visitare le cantinole familiari, degustare a Km 0 i prodotti tipici ed antichi di questi luoghi. 

Ti aspettiamo nel nostro Centro Informazioni della Stazioncina di Seui

VIVI IL TUO TEMPO LIBERO

ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO

 .

Torna ai contenuti | Torna al menu