Orgosolo - Montes - Escursioni in Sardegna - Tour Cagliari

Vai ai contenuti

Menu principale:

Orgosolo - Montes

OFFERTE > Ultime Offerte > Foreste Aperte

Foreste aperte 2010
Orgosolo, domenica 30 maggio 2010

Foresta di Montes


 

La foresta di Montes è caratterizzata geologicamente da calcari, la cui erosione ha creato spettacolari tacchi e canyon, che poggiano su scisti del paleozoico.
Molto importante per estensione e ricchezza di alberi monumentali è il bosco di leccio di Sas Baddes che ospita, tra le varie specie, esemplari di muflone, ghiro,  e gatto selvatico.
La zona è stata frequentata dall'uomo da tempi molto antichi come testimoniano le numerose emergenze archeologiche sia d'età nuragica: il villaggio di Sas Baddes, il nuraghe Mereu e le due Tombe di Giganti di Sa Senepida,  sia d'età storica: diversi ovili di pastori costruiti in pietra, legno e frasche. All'interno della Caserma di Funtana Bona è possibile visitare il Museo Naturalistico.


 
 


La foresta di Montes caratterizzata geologicamente dai calcari, la cui erosione ha creato spettacolari tacchi e canyon e frequentata dall'uomo da tempi molto antichi, è stata teatro di questo sesto appuntamento di Foreste Aperte. I visitatori hanno potuto godere di suggestivi e panoramici percorsi di mountain bike, trekking e Nordic walking e compensare le fatiche impiegate allietando i palati con la degustazione di ottimi prodotti tipici della cucina orgosolese.
Ha riscosso successo, inoltre, la realizzazione in diretta di un "murales" tipico di Orgosolo a tema naturalistico presso la caserma dell'Ente Foreste della Sardegna.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu